Titolo Aeroporto

Sezione volo a vela
Titolo scuola di volo
Home

Incontro con il sindaco di Collegno

altMercoledì 29 maggio 2013, aderendo alla proposta di Gianni Pesce, dell'associazione Collegno Bene Comune, il nostro Club ha ospitato un incontro tra esponenti della popolazione di Collegno ed il Sindaco di Collegno, Silvana Accossato.

Si è parlato in particolare della destinazione a parco dell'area a Sud dell'aeroporto e si è ribadita, anche da parte del Sindaco, la ferma volontà di mantenere in piena attività il nostro aeroporto, anche in vista della sua funzione di pubblica utilità.

Per il nostro Club hanno fatto gli onori di casa il vice presidente Pino Gulotta ed il presidente dei revisori Mauro Casati.

 

L’Aero Club al salone del libro

altIl successo della manifestazione del Lingotto, tenutasi dal 16 al 20 maggio, ha consentito una eccellente visibilità all'Aero Club Torino che ha partecipato all'evento con uno stand nel quale sono stati esposti circa 30 titoli di testi aeronautici.

Numerosi i visitatori ed i curiosi che si sono interessati al mondo del volo e che hanno prenotati voli in aliante.

Lunedì 20 maggio nell'Agorà del padiglione 1 è stata organizzata una conferenza dal titolo

"LA GRANDE AVVENTURA DELLA CONQUISTA DEI CIELI (da Leonardo all'esplorazione spaziale)"

Con il coordinamento del giornalista scientifico de La Stampa Antonio Lo Campo hanno svolta un'applaudita relazione: Margherita Melani (Il Codice del Volo di Leonardo), Alba Zanini (Gli aerostati dai fratelli Montgolfier alla ricerca scientifica), Angelo Moriondo (Gli albori dell'aviazione a Torino), Cesare Balbis (In volo sui ghiacciai), Don Paolo Gariglio (L'aviazione missionaria)

   

E’ morto Renzo Ruspa il presidente della rinascita

Renzo RuspaNella notte tra il 4 ed i 5 maggio, all'eta' di 72 anni, è morto Renzo Ruspa già presidente dell'Aero Club dal 1994 al 2000.

Imprenditore poliedrico, innovatore di successo si avvicinò per curiosità al mondo del volo e ne rimase affascinato. Ormai cinquantenne, conseguì nel 1997 il brevetto di volo a motore.

Arrivò in Aero Club nel marzo del 1994 ed ancora allievo accettò di buon grado di guidare l'Aero Club accettando la pesante eredità lasciata dai suoi predecessori.

L'avvento della sua Presidenza brillante ed entusiasta, affiancata da un nuovo Consiglio Direttivo, fu foriera di idee innovative e di una nuova visione del futuro aeroportuale che, puntando alla vocazione di "aeroporto di servizi pubblici", segnò l'inversione della tendenza negativa ed il lento inizio della ripresa.

La voglia di fare e di modernizzare una struttura ormai in declino e sclerotizzata su schemi vecchi e superati, lo portò a pianificare una serie di investimenti che negli anni successivi vide la realizzazione di molte opere che impegnarono l'Aero Club in un grande sforzo finanziario.

Nel 1995 organizzò i campionati Italiani di volo a vela ed il 2 giugno 1996 una grande manifestazione aerea.

Nel 1995, nella zona nord del campo, venne costruito un campo pratica di golf dotato di 3 buche che vide un buon successo di praticanti e di pubblico.

Sempre nel 1995 l'aeroporto fu iscritto nel piano di protezione civile della Regione Piemonte e nel 1998 sotto la sua Presidenza fu stipulata una convenzione con la Regione stessa per l'insediamento dell'elisoccorso 118.

Per esaudire le necessità operative del "118" nel 1999, venne costruito nella zona sud-est del campo il nuovo hangar per il ricovero dell'elicottero di soccorso.

A partire dal '95 e negli anni successivi anche la flotta venne incrementata, mediante l'acquisto di sei velivoli e due alianti monoposto ed in parte rinnovata tramite la completa ristrutturazione di due velivoli.

Nell'ottobre 1996, per sopperire alle mutate necessità del traffico aereo, iniziò la completa ristrutturazione della torre di controllo che fu ampliata, rialzata e munita di uffici operativi, concessi in comodato all'ENAV.

Già da tempo malato e con nel cuore l'immenso dolore della morte prematura del figlio Gigio, si è oggi spento un grande presidente

Lo ricordiamo con grande tristezza.

   

Nuovo Consiglio Direttivo

altIl 18 aprile 2013, si è svolta in seconda convocazione l'Assemblea per l'esame del bilancio consuntivo 2012 – che è stato approvato all'unanimità – e per il rinnovo delle cariche sociali.  
Erano presenti 156 soci, di cui 145 aventi diritto al voto. La votazione ha dato i seguenti risultati (in grassetto i nomi degli eletti):

 

 

 

Presidente

  • Angelo Moriondo voti 139


Consiglieri

  • Antonio Pino Gulotta voti 124
  • Andrea Balzi voti 123
  • Silvano Vallino Costassa voti 123
  • Paolo Monzeglio voti 77
  • Marco Porrera voti 74

 

  • Alfonso Carbone voti 56
  • Ruggero Rissone voti 53
  • Antonio Centocchi voti 19
  • Angelo Albano voti 12
  • Antonio Conforto voti 9
  • Vito Petrone voti 6


Revisori dei Conti

  • Mauro Elido Casati voti 135
  • Matteo Bressan voti 125
  • Alberto Tanturri voti 123

 

Del Consiglio Direttivo faranno parte, oltre al presidente ed ai consiglieri come sopra eletti, i consiglieri rappresentanti di specialità volo a vela Luigi Giardino e volo a motore Juri Barollo, eletti nelle rispettive assemblee di specialità svoltesi il 27 e 28 marzo 2013. 

I migliori auguri di proficuo lavoro a quanti sono stati confermati ed ai nuovi eletti.

   

En plein dell'ACAO al 41° Trofeo Città di Torino di volo a vela

altA causa delle avverse condizioni meteorologiche (che hanno consentito di svolgere solo una prova nei sette giorni programmati) il 41° trofeo di volo a vela "città di Torino" non ha potuto conseguire i minimi per l'omologazione (almeno 3 prove). Sulla base dell'unica prova valida disputatasi la Domenica di Pasqua è comunque stata effettuata la premiazione che ha visto tre equipaggi dell'ACAO occupare i primi tre posti:

      1.   Luca DeMarchi
      2.   A.Sironi + M.Chiarelli
      3.   L.Avanzini + M. Brunazzo

Il primo dei piloti Torinesi è stato Giancarlo Grinza classificatosi al 6° posto.
 

         Per informazioni e/o iscrizioni clicca qui

   

Nuovi Rappresentanti di Specialità

Nelle serate di mercoledì 27 e giovedì 28 marzo, si sono svolte le Assemblee per l'elezione dei nuovi Rappresentanti di Specialità volo a vela e volo motore, durante le quali sono stati eletti rispettivamente , il socio Luigi Giardino e il socio Juri Barollo, che entreranno a far parte del nuovo Consiglio Direttivo dell'Aero Club Torino per il quadriennio 2013-2016.

Auguriamo ai nuovi Rappresentanti di svolgere un Buon Lavoro.

 

alt

Barollo Juri

   

Dal 1° aprile prenotazione dei voli on-line

altL'Aero Club Torino ha introdotto a partire dal 15 marzo un sistema di consultazione on line dei dati personali dei soci (scadenza della licenza/visita medica, estratto conto, stralcio voli), collegandosi all'indirizzo

 

http://actiwp.icarusweb.it/secure/


Ogni socio potrà accedere ai dati inserendo le proprie credenziali che sono state iniviate via e-mail a tutti gli interessati.

Il sistema prevede anche la possibilità di prenotazione dei voli che a partire dal 1° aprile 2013 sarà possibile esclusivamente tramite web, sempre collegandosi all'indirizzo http://actiwp.icarusweb.it/secure/ e inserendo Utente e Password..

Stiamo provvedendo a preparare un manuale d'uso che i soci potranno consultare all'interno del menù "Utilità Pilota" - "Area Documentale"

Il socio che non disponga di un accesso internet, potrà contattare telefonicamente la segreteria, per informazioni e prenotazioni.

   

Rinviate a giudizio "le iene" per diffamazione dell'Aero Club Torino

alt

Il Tribunale di Torino, a seguito di querela dell'Aero Club Torino, ha rinviato a giudizio per diffamazione la "iena" Luigi Pelazza per la trasmissione televisiva andata in onda nel marzo 2012 su "Italia 1", nel corso della quale si sosteneva, tra l'altro, che l'Aero Club d'Italia, ente di diritto pubblico, avesse utilizzato fondi propri, e quindi pubblici, per pagare un debito dell'Aero Club Torino, ente privato, nei confronti della FAI, in relazione all'organizzazione dei World Air Games 2009.

A conclusione delle indagini, il PM ed il GIP, avendo accertato la falsità della notizia e ritenendola  gravemente diffamatoria, hanno disposto oltre al citato rinvio a giudizio del conduttore anche il sequestro del filmato presso gli studi Mediaset-Italia 1 e l'oscuramento del video nell'archivio di RTI-Mediaset.

Seguiremo gli sviluppi della vicenda e riferiremo dell'esito.

   

Cena di Natale 2012

altMercoledì 12 dicembre si è svolta la tradizionale cena sociale, per lo scambio degli auguri , con larga partecipazione di soci e familiari.
Segnaliamo, tra gli ospiti, i rappresentanti dell'Enav Andrea Santospirito e Antimo Bertolino con relative signore.
Durante la serata sono stati consegnati  17 "aquilotti" e 9 "gabbiani" ai licenziati 2012 di volo a motore e vela.
A tutti i partecipanti sono state consegnate l'ormai tradizionale tazza ricordo e una copia della nuova edizione della storia dell'Aero Club.

   

Nuova edizione del libro sulla nascita dell'Aviazione a Torino

alt

E' uscito per i tipi della tipografia Melli la nuova edizione, riveduta e corretta, del libro sulla nascita dell'aviazione a Torino.
Il libro ripercorre l'irripetibile periodo di sviluppo industriale della città e della sua vocazione aeronautica, cresciuta in simbiosi con quella automobilistica, che vide nascere negli anni 1908-9 l’aviazione italiana e negli anni immediatamente precedenti la Grande Guerra vide operare in Torino 23 fabbriche (per la costruzione di aerei) e 12 (per la costruzione di motori) creando il più importante polo italiano di sviluppo in questo settore.
Il libro che consta di 170 pagine ed è in versione sia italiana che inglese, è stato stampato in 2000 esemplarie e viene distribuito gratuitamente a tutti soci.
Chi fosse interessato potrà prenotarne copia presso la segreteria dell'Aero Club.

   

Pagina 9 di 11