Home

Gaetano Di Modica (Tani)

altNella notte tra il 9 ed il 10 luglio 2014, all'età di 91 anni, è morto Gaetano di Modica per tutti noi semplicemente "Tani".

Socio dell'Aero Club da oltre 60 anni ne fu consigliere negli anni '60 sotto la presidenza dell'Avv. Agnelli per poi ricoprire la carica di vice-presidente dall'86 al 90 sotto la presidenza di Edoardo Agnelli.

A cavallo degli anni 70 e 80 fu direttore della scuola di volo a vela.

Come allievo tenente pilota aveva conseguito il brevetto di volo durante la guerra e proseguì poi la sua attività presso il nostro club.

Conseguì poi il brevetto di volo a vela sul campo di Casabianca presso Chivasso. In tale attività dimostrò particolare capacità e bravura al punto che nel 1965 vinse la 3° edizione del Trofeo Città di Torino.

Era un personaggio di grande cultura e spessore.

Titolare della cattedra di chimica industriale presso l'università di Torino, ricoprì nel triennio 2000/2003 la prestigiosa carica di presidente dell'Accademia delle scienze di Torino

Dotato di un'oratoria faconda che ne fece un ricercato conferenziere, aveva una penna facile e felice per cui risulta particolarmente gradevole la lettura dei suoi saggi e dei suoi libri nelle materie più disparate.

Era proverbiale la sua ironia salace, ma bonaria e non si possono non ricordare con rimpianto le sue battute talvolta atroci, ma divertenti precedute sempre da un sorriso e dalla premessa "absit iniuria verbis" che gli consentiva di dire qualunque cosa.

Il suo intercalare in dialetto langarolo, gli aneddoti di vita e di volo sono le cose che più ci mancheranno.

Negli ultimi tempi si trascinava stancamente con cuore sempre più pesante per l'immenso dolore per la scomparsa della figlia Marina.

Si è oggi spento una grande persona e la ricordiamo con grande tristezza.