Titolo Aeroporto

Sezione volo a vela
Titolo scuola di volo
Home

Novità 2017: corso VDS/VM Avanzato

vds-avanzato-aeroclub-torino02

Scuola VDS/VM Avanzata (Volo da diporto sportivo con apparecchi a motore avanzati) certificata dall'Aero Club d'Italia numero 490:


- Corso di radiotelefonia aeronautica: in italiano ed in inglese per VDS/VM (prerequisito per accedere al corso di VDS/VM Avanzato). Prerequisiti: essere in possesso dell'Attestato di VDS/VM Basico. Il corso prevede 14 ore di teoria in aula riguardanti le materie previste dall'Aero Club Italia, inerenti le comunicazioni aeronautiche e 7 ore di pratica sempre in aula simulando gli scenari possibili di comunicazioni terra bordo terra. E' previsto a fine corso un esame in sede con commissione nominata dall'Aero Club d'Italia.

- Conseguimento Attestato VDS/VM Avanzato per titolari di licenze aeronautiche di aeromobile: prerequisiti: licenza aeronautica in corso di validità ovvero scaduta da non più di un anno essere in possesso del NULLA OSTA della Questura di competenza territoriale Il corso prevede: 3 ore di teoria in aula di "indottrinamento alla normativa VDS/VM" minimo un'ora di volo in doppio comando su apparecchio VDS/VM Avanzato con istruttore a bordo Non è previsto un esame a fine corso; il Direttore della Scuola VDS/VM Avanzata certificherà il superamento del corso.

- Corso per l'Attestato VDS/VM Avanzato: prerequisiti: possesso di Attestato VDS/VM Basico abilitazione al trasporto passeggero da almeno un anno licenza di radiotelefonia aeronautica Il corso prevede: 8 ore di teoria in aula sulle regole di circolazione aeronautica previste negli spazi aerei controllati e 5 ore di volo in spazi aerei controllati e circuiti di traffico aeroportuale. A fine corso il Direttore della Scuola VDS/VM effettuerà l'esame al candidato direttamente in sede.

- Rinnovo Attestato VDS/VM Avanzato: prerequisiti: Attestato VDS/VM Avanzato Il Direttore della Scuola VDS/VM, su richiesta dell'interessato, effettuerà una verifica teorico-pratica in conformità a quanto previsto dall'Aero Club d'Italia al fine di accertare la persistenza delle conoscenze teorico-pratiche del candidato.

- Passaggio macchina sull'apparecchio ICP Savannah "S" Avanzato: prerequisiti: Attestato VDS/VM in corso di validità Il passaggio macchina prevede attività a doppio comando a discrezione dell istruttore al fine di familiarizzare con l'apparecchio.

Per informazioni ed iscrizioni contattare la Segreteria dell'Aero Club Torino in orario d'ufficio.

 

Corso di cultura aeronautica - AM

altNei giorni di venerdì 10, lunedì 13 e martedì 14 marzo 2017 gli studenti, tra i 16 e i 20 anni, degli istituti scolastici superiori torinesi, hanno potuto seguire un corso pratico di cultura aeronautica organizzato dall'Aeronautica Militare, presso il nostro aeroporto.

Il corso pratico è stato preceduto (nei giorni 7,8 e 9 marzo) da un corso di teoria tenuto dall'A.M. presso i vari istituti scolastici, cui hanno partecipato oltre 800 ragazzi.

Venerdì 10 inoltre, nell'hangar centrale dell'aeroporto, si è tenuta una conferenza stampa con rinfresco per un incontro con le Autorità civili e militari.

Alla fine dei corsi teorici sono stati selezionati 207 ragazzi che sono stati portati in volo dall'A.M. su 5 SIAI-208 provenienti da Guidonia.

Siamo lieti di aver collaborato con l'Aeronautica Militare, ripetendo un evento, già svolto nel 2010.

   

Centenario del primo volo postale

altIl 22 maggio 1917 decollando dall'aeroporto Torino-Aeritalia con destinazione Roma-Centocelle venne effettuato il primo volo postale italiano a bordo di un Pomilio PC.1 pilotato dal Tenente Mario De Bernardi. Nell'occasione venne anche stampato il primo francobollo al mondo di posta aerea.

L'Aero Club Torino, con il patrocinio del Comune di Torino e la collaborazione di Poste Italiane, il giornale La Stampa, la Bolaffi S.p.A. e l'AIDA (Ass. Ital. di Aerofilatelia) ha organizzato una serie di eventi per degnamente celebrare l'evento, allestendo tra le altre cose un annullo postale in contemporanea con analoga celebrazione che si è tenuta a Roma.

Il programma degli eventi è stato il seguente:

- Il 19 maggio dalle ore 10 alle ore 11, presso il Salone del Libro di Lingotto Fiere, si è tenuto un convegno per celebrare la ricorrenza, con la partecipazione di Maurizio Assalto (La Stampa), Federica Albanese (Dirigente archivio storico di Roma di Poste Italiane), Giancarlo Martignone (Direttore commerciale di Bolaffi S.p.A.), Roberto Gottardi (Presidente A.I.D.A.) e Angelo Moriondo (Aero Club Torino).

- Il 20 e 21 maggio è stato allestito uno stand in Via Roma angolo piazza Castello (zona pedonale) con esposizione fotografica e postazione per annullo postale sulle cartoline commemorative, oltre a stand promozionali allestiti da La Stampa, Poste Italiane, e Bolaffi.

Segnaliamo in particolare che per gentile concessione di Oscar Bernardi e Daniele Zecchin è stato esposto in Via Roma il biplano "Stampe" il cui trasporto, dall'aeroporto a piazza Castello, è stato effettuato sotto scorta della Polizia Municipale nella notte tra venerdì 19 e sabato 20.

L'articolo su La Stampa C'è un aereo fermo in Via Roma

L'articolo su La Repubblica Torino, un aereo degli anni 30 attraversa le strade del centro

   

Nomina nuovo Consigio Direttivo

altL'Assemblea ordinaria del nostro Club, riunitasi in seconda convocazione il 27 aprile 2017,

  • Ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2016, presentato dal Consiglio uscente;
  • Ha votato per il rinnovo delle cariche sociali, per il quadriennio 2017/2021.

Risultano eletti quelli indicati in grassetto:

Presidente
Antonio Pino Gulotta 102 voti

Maurizio Fiorilli 18 volti

Consiglieri
Zecchin Daniele 103 voti
Albano Angelo 89 voti
Bannino Alberto 89 voti
Balzi Andrea 87 voti
Vallino Costassa Silvano 84 voti

Luigi Migliore 24 voti
Marco Porrera 17 voti
Carlo Perotti 12 voti
Ermanno Silvano 10 voti
Marco Belli 7 voti
Carlo Maria Ferrero 5 voti

Consigliere Rappresentante VM
Francesco Maritano 47 voti
Gaetano Zaccaria 6 voti

Consigliere Rappresentante VV
Giovanni Marino 70 voti
Danilo Loro 1 voto

Revisori dei Conti
Silvano Cordero 96 voti
Matteo Bressan 95 voti
Luca Ferrero 89 voti

Un sentito ringraziamento a Presidente, Consiglio e Collegio uscenti e un augurio di buon lavoro ai nuovi eletti.

   

Campo estivo all'Aero Club Torino

altBricks4kidz®, marchio americano leader nell'insegnamento delle materie S.T.E.M. - Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica - attraverso l'utilizzo di mattoncini e parti tecniche LEGO®, ha siglato un accordo con l'Aero Club Torino per lo svolgimento di campi estivi, dedicati a ragazzi fra 6 e 11 anni, all'interno dei nostri spazi. I campi, infrasettimanali, si terranno nei giardini e aule dell'Aero Club da lunedì 12 giugno a venerdì 14 luglio 2017.

Ci auguriamo che questa esperienza porti, insieme all'energia ed all'entusiasmo dei bambini, nuove persone a cui far conoscere il nostro Club, anche grazie alla campagna di comunicazione realizzata da Bricks4kidz®.

Chi volesse maggiori informazioni per iscrivere i propri ragazzi può contattare direttamente Bricks4kidz® al numero 348 1001614 o visitare il sito www.bricks4kidz.it .

I campi estivi non saranno di intralcio alle attività del club, tantomeno all'aeroporto o all'accessibilità degli spazi comuni.

   

45° Trofeo Città di Torino

altLunedì 3 aprile 2017 si è svolta la terza e ultima prova della 45^ edizione del nostro tradizionale Trofeo Città di Torino, gara che ormai da anni segna l'apertura della stagione agonistica per il volo a vela italiano.

La vittoria è andata all'equipaggio formato dal nostro Giorgio Marchisio e dall'amico Luciano Avanzini di Calcinate, mentre al secondo posto si sono classificati Giancarlo Grinza e Pino Gulotta, già vincitori delle ultime due edizioni della competizione. Ottimo terzo Luca De Marchi.

Nonostante la meteo del primo fine settimana avesse impedito l'assegnazione di temi, nelle tre prove effettuate i primi tredici concorrenti classificati hanno percorso complessivamente 7.883 chilometri, con medie di assoluto livello.

Complimenti ai concorrenti e grazie agli altri Soci per la loro comprensione.

   

Il libro dell'Aero Club Torino su "La Stampa"

altSiamo lieti di segnalare che la pagina 65 de "La Stampa" di giovedì 15 dicembre, è interamente dedicata al libro sulla storia dell'aviazione torinese, che verrà presentato questa sera in occasione della cena sociale, alla presenza di alcune autorità.

   

Cena di Natale 2016

Giovedì 15 dicembre si è svolta la tradizionale cena sociale, per lo scambio degli auguri, con la partecipazione di 130 persone tra soci e familiari.

Tra gli ospiti, la Consigliera Regionale Piemonte Silvana Accossato, il funzionario del Comune di Torino Roberto Giachino, la funzionaria del Comune di Collegno Susanna Preacco, l'ispettore dell'ENAC Carlo Tipaldi e i rappresentanti dell'ENAV Giuseppe Russo, Andrea Santospirito, Paolo Migliasso, Elvis Berbero e Antimo Bertolino.

Durante la serata sono stati consegnati 6 "aquilotti" e 11 "gabbiani" ai licenziati 2016 di volo a motore e volo a vela.

A fine serata, proseguendo nella simpatica tradizione, c'è stato lo scambio di regalini.

   

Presentazione del libro dell'Aero Club Torino

altDurante la cena sociale di giovedì 15 dicembre 2016, alla presenza di rappresentanti della Regione Piemonte, dei Comuni di Torino e Collegno e delle autorità aeronautiche Enac ed Enav, il giornalista de "La Stampa" Antonio Lo Campo, ha presentato la nuova edizione del libro di Angelo Moriondo "Gli albori dell'aviazione a Torino e in Italia", che è stato omaggiato a tutti i presenti.
Il libro di 248 pagine, è pubblicato in edizione bilingue (italiana e inglese) ed è ricco di dati, curiosità inedite e foto tratte dalle oltre 2mila dell'archivio dell'Aero Club Torino.

Tutti i soci potranno ritirare una copia omaggio in segreteria

alt

   

In volo per un sorriso: 63 voli per 162 persone

altOggi, sabato 17 settembre, si è ripetuta la giornata dedicata ai bambini dell'Ospedale infantile Regina Margherita di Torino ed ai loro accompagnatori, i quali hanno vissuto l'emozione del volo, grazie ai soci ed agli istruttori dell'Aero Club Torino.

La giornata è stata organizzata con il patrocinio delle Città di Torino e di Collegno e in collaborazione con Associazione Malattie rare Infantili, Associazione Forma e Unione Genitori Italiani.

Sono stati effettuati 63 voli e portati in volo 162 persone tra bambini ed accompagnatori.

La giornata è stata organizzata con il prezioso supporto di AIR BP, BANCA D'ALBA, BORLA, OFFICINE CORNAGLIA, EUROHEAT, FERRERO, FIAT-FCA, LAVAZZA, MCDONALD'S, QUERCETTI, REALE MUTUA, SALES e TELECONTROL.

La scuola di Circo Flic, Roberta Billè, il mago Giorgio e Marco Berry hanno intrattenuto i bambini e il sindaco Francesco Casciano ha portato i saluti della Città di Collengo.

   

Pagina 1 di 10